Informazioni sul Progetto

Ho un nuovo progetto che mi frullava in testa da parecchi mesi e credo che sia giunto il momento di cercare di declinarlo in realtà. Se c’è una cosa che catchtheiridium mi ha confermato negli ultimi due anni è che con la giusta dose di entusiasmo e passione anche le idee che sulla carta appaiono inizialmente complesse e di difficile realizzazione possono concretizzarsi in esperienze positive soprattutto quando hanno la fortuna di andare a pizzicare le giuste corde rappresentate dalle passioni e dai sogni condivisi con altre persone. Di che si tratta? Beh da circa un anno a questa parte mi sono innamorato dell’idea di riuscire a realizzare una “allsky camera” per il monitoraggio a 360° (da qui il nome “all sky”) del cielo notturno.

Una ALL-SKY che?

In linea di massima una allsky camera non è nient’altro che una fotocamera astronomica che programmata a dovere trascorre le notti a fotografare costantemente il cielo nella speranza di riuscire a catturare il passaggio luminoso di una meteora o i flare dei satelliti e che contemporaneamente ogni mattina rende liberamente disponibili su internet una serie di video e foto caratteristici della notte appena trascorsa (es. startrail e video della rotazione delle costellazioni attorno alla polare come quello qui sotto). Esistono già in commercio tantissime soluzioni professionali utilizzate da osservatori pubblici e privati che purtroppo richiedono un investimento economico non indifferente ed a cifre a tre zeri.

Un esempio di video realizzato da una all-sky camera (Credits: ChrisLX200)

Per fortuna e grazie alla generosità di parte della community mondiale di astrofili è possibile trovare in rete alcune soluzioni tecniche e progetti “fai da te” che permettono, investendo tempo, entusiasmo ed energie, di realizzare a costi decisamente più contenuti, una allsky camera di tutto rispetto e completamente personalizzabile.
Dopo aver trascorso gli ultimi mesi ad informarmi e a definire quale fosse la tipologia di prodotto più idonea per il mio caso, sono ora pronto a costruire, programmare ed installare una allsky camera nel mio paese, Serramanna (risulterebbe la prima di questo tipo in Sardegna ed una delle poche presenti ad oggi sul territorio nazionale) e rendere fruibili liberamente e gratuitamente i contenuti che verranno con essa realizzati.

L’investimento economico necessario per l’acquisto di tutti i materiali del questo progetto è stimato attorno ai 500 €, cifra che spero di poter recuperare in parte vendendo alcune periferiche, obiettivi e strumenti in mio possesso da sacrificare per la causa. Inutile dire che tanto più il budget recuperato si avvicinerà a questa stima tanto più performanti saranno gli elementi che andranno a comporre la allsky camera.

Chi volesse aiutarmi anche con una piccola donazione attraverso la raccolta fondi aperta su Paypal sarà ovviamente il benvenuto. Ogni euro ricevuto è di fondamentale importanza! Sarà ovviamente mio compito quello di aggiornare costantemente chi lo vorrà sulle fasi di sviluppo del progetto e su dove e come le eventuali cifre raccolte in questa sorta di strano “crowdfunding” saranno investite. A prescindere da tutto comunque, il progetto e la all-sky camera andranno avanti (magari, e spero di no, solo più lentamente del previsto).

Dita incrociate e cieli sereni a tutti: si comincia!

Samuele

Un esempio di All-Sky Camera

All-sky Camera di Thomas Jacquin (www.thomasjacquin.com)

Esempio di Scatto Singolo

All-sky Camera di Raffaello Di Martino (www.kwos.org/weather/allsky)

Startrail realizzato con una All-Sky Camera

All-sky Camera di Raffaello Di Martino (www.kwos.org/weather/allsky)

VORRESTI SOSTENERE IL PROGETTO CON UNA PICCOLA DONAZIONE?